Licenziamenti illegittimi

Flash NewsIl Ministero del Lavoro, nel corso del forum Lavoro 2015, ha chiarito che la sostituzione della reintegrazione con la liquidazione di un’indennità alternativa è una possibilità conferita esclusivamente al lavoratore e non al datore di lavoro. Relativamente alle tipologie di licenziamento illegittimo, il Ministero ha chiarito che nei casi in cui sia in discussione non l’esistenza del fatto materiale ma la sproporzione tra fatto accertato e sanzione applicata, deve essere applicata anche la tutela indennitaria. Nel caso di licenziamenti disciplinari illegittimi, il giudice resta estraneo da ogni valutazione sulla sproporzione del licenziamento ai fini della concessione della tutela reintegratoria.

Be social

Comments are closed.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Vai alla barra degli strumenti