Adesione al servizio di consultazione fatture elettroniche

L’Agenzia delle Entrate ha ricordato, sul proprio sito Internet, che il 31.10.2019 scade il termine per aderire al servizio gratuito di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche e delle relative copie.
Dopo tale data, in caso di mancata sottoscrizione del servizio, non sarà più possibile consultare i file in quanto saranno cancellati. Dal 1.11.2019, l’Agenzia delle Entrate conserverà solo i dati fattura fiscalmente rilevanti, ad eccezione di quelli indicati nella lett. g), c. 2 dell’art. 21 Dpr 633/1972, fino al 31.12 dell’8° anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione dei redditi cui gli stessi si riferiscono.
In caso di adesione, invece, l’Agenzia memorizzerà i file delle fatture elettroniche rendendoli disponibili al soggetto aderente e conservandoli interamente fino al 31.12 del 2° anno successivo a quello di ricezione da parte del Sistema di interscambio.

Be social

Comments are closed.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Vai alla barra degli strumenti