FLASH NEWS – La fattura compilata erroneamente non è titolo per la deduzione del costo

FLASH NEWS – La fattura compilata erroneamente non è titolo per la deduzione del costo

L’irregolarità della fattura, non redatta in conformità ai requisiti di forma e contenuto prescritti dall’articolo 21, D.P.R. 633/1972, fa venir meno la presunzione di veridicità di quanto in essa rappresentato e la rende inidonea a costituire titolo per il contribuente ai fini del diritto alla deduzione del costo relativo; per conseguenza l’Amministrazione finanziaria può contestare l’effettività delle operazioni ad essa sottese e ritenere indeducibili i costi nella stessa indicati (cfr. sentenze n. 211/2018 e n. 21446/2014).
Cassazione – sezione VI – ordinanza n. 25269 – 21 giugno 2022 – 24 agosto 2022

(Euroconference)

Be social

Comments are closed.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Vai alla barra degli strumenti