Indici della crisi personalizzati dalle imprese

Oltre agli indici della crisi predisposti dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, attualmente in attesa dell’approvazione del Ministero dello Sviluppo Economico, vi è la possibilità per le imprese di predisporre indici personalizzati, maggiormente adeguati alle proprie caratteristiche, che devono essere valutati e attestati come idonei da un professionista indipendente. Tale possibilità dovrà essere riportata nella nota integrativa del bilancio con le motivazioni della scelta e l’esplicitazione degli indicatori che saranno ritenuti idonei a far ragionevolmente presumere la sussistenza del suo stato di crisi.
Tuttavia, l’attestazione del professionista indipendente produce effetti solo dall’esercizio successivo e, quindi, non risulta chiaro come sarà possibile derogare fin dal 15.08.2020 all’applicazione degli indicatori standard della crisi.

Be social

Comments are closed.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Vai alla barra degli strumenti