Servizio di consultazione e acquisizione fatture elettroniche

Entro il 3.05.2019 i contribuenti, anche mediante i loro intermediari, dovranno decidere se effettuare l’adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici offerto dall’Agenzia delle Entrate.
In assenza di tale adesione, ai sensi del provvedimento direttoriale del 21.12.2018, l’Agenzia delle Entrate, dopo il recapito della fattura al destinatario, cancellerà i dati dei file delle fatture elettroniche, memorizzando esclusivamente i dati della fattura diversi dall’indicazione della natura, qualità e quantità dei beni e dei servizi oggetto della prestazione (c.d. corpo della fattura).

Be social

Comments are closed.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Vai alla barra degli strumenti